Salsiccia Rossa di Castelpoto "Presidio Slow Food"
Salsiccia Rossa di Castelpoto "Presidio Slow Food"
  • Cargar imagen en el visor de la galería, Salsiccia Rossa di Castelpoto "Presidio Slow Food"
  • Cargar imagen en el visor de la galería, Salsiccia Rossa di Castelpoto "Presidio Slow Food"

Salsiccia Rossa di Castelpoto "Presidio Slow Food"

Precio habitual
€4,67
Precio de venta
€4,67
Precio habitual
Agotado
Precio unitario
por 
Los gastos de envío se calculan en la pantalla de pagos.

La Salsiccia Rossa rappresenta una delle peculiarità di Castelpoto, sicuramente la più rappresentativa e tutelata da un presidio Slow Food.


La salsiccia qui prodotta ha un colore rosso fuoco ma non per questo è piccante.
Questa particolare colorazione è dovuta alla polvere finissima del peperoncino dolce di Castelpoto detto papaulo.
Per ricavare questo preziosissimo oro rosso, il papaulo viene dapprima essiccato all’aperto in lunghe collane, poi tostato in forni a legna e infine macinato.

L’allevamento dei suini, inoltre, segue un rigoroso e attento disciplinare stabilito insieme a slow food. L’alimentazione degli animali, curata con foraggi locali rigorosamente non omg.i.

La produzione della Salsiccia Rossa di Castelpoto avviene da novembre ad aprile. La stagionatura minima è di tre settimane.

PEZZATURA: circa 200g (±10%)
INGREDIENTI: Carne di suino, polvere rossa di Castelpoto, pepe, finocchietto, acqua d’aglio, sale
ALLERGIE: Gluten free, Lactose free. Prodotto privo di conservanti e coloranti aggiunti
STAGIONATURA: minimo 30 giorni
SHELF LIFE: 120 giorni
FORMATO: Sottovuoto

 

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI (valori medi per 100g di prodotto)
Valore energetico 530 kcal/2188 (Kj) su 100g di prodotto
Proteine 15,40 g
Sodio 3,0 g
Umidità 11,5
Grassi  26,70 g
Grassi di cui Saturi 14,0 g
Carboidrati  0,6 g
di cui Zuccheri 0,6 g